• 501
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    501
    Shares

(Tom Coll e Conor Curley della band Fontaines D.C. indossano la maglia del Bohemian FC.)

I Fontaines D.C. compariranno come sponsor sulla maglia da trasferta del Bohemian Football Club. Una parte del ricavato delle maglie andrà a favore dei senzatetto

Non è la prima volta che la musica incontra il calcio per scopi benefici. Era già successo con i Mogwai per una squadra di calcio di bambini non udenti e per gli Sleaford Mods con una squadra di calcio giovanile – senza dimenticare altre collaborazioni di Prodigy, Sodom o l’Hellfest. Così il Bohemian Football Club, una squadra di calcistica di Dublino che gioca nella Premier Division della League of Ireland (il livello più alto di calcio in Irlanda, la nostra Serie A, per intenderci) e che si è sempre distinta per sostenere cause sociali, ci riprova con una nuova iniziativa.

La squadra irlandese coinvolge i Fontaines D.C., band post punk di Dublino che conosciamo molto bene da queste parti, e che con il loro ultimo album A Hero’s Death si sono anche meritati una nomination ai Grammy come Best Rock Album. L’iniziativa consiste nella nuova divisa per l’inizio della stagione (in Irlanda inizia il prossimo fine settimana) e vedrà li nome della band come “sponsor” nella maglia da trasferta. Focus Ireland, un ente nazionale che si occupa dei senzatetto e che aiuta più di 14.000 persone ogni anno senza casa o che rischiano di diventarlo, riceverà il 15% dei profitti della maglia. L’accordo è stato reso possibile con l’accordo dello sponsor principale del club, Des Kelly Interiors.

Il batterista dei Fontaines D.C., Tom Coll, ricorda su Irish Times il primo incontro con Dan Lambert che è il fautore di questa idea, nonché già manager del combo hip hop Kneecap e curatore del Rock Against Homelessness at Olympia Theatre Dublin al qual parteciparono anche i F.D.C. Attualmente è direttore operativo (coo) dei Bohemians ma gestisce anche un caffè, dietro l’angolo del capannone in cui si esercitava la band a Phibsborough. Tom racconta così l’incontro:

Non sarei stato esposto a molte squadre di calcio che avevano uno spirito di comunità davvero progressista. Ne siamo rimasti tutti incuriositi. Eravamo in giro con Dan e questo ci ha portato alle partite. Bohs è un’organizzazione che ha a cuore la comunità. . .
Avere una squadra di calcio di Dublino con ‘Refugees Welcome’ SULLA LORO MAGLIA è la cosa più importante, è fantastico. . . Politicamente, in Irlanda, non ci piace allinearci con nessun partito o qualcosa del genere, perché. . . Non lo so, mi sento come se fossero tutti uomini di merdA

La maglia la potete comprare qui. Se vi manca la band irlandese dal vivo, qua trovate una delle ultime apparizioni al pub per il Tonight Show di Jimmy Fallon mentre qui riascoltate il brano A Hero’s Death remixato dai Soulwax.

Se volete riguardarvi i gol della scorsa stagione di Bohemians, ecco a voi:


  • 501
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    501
    Shares