•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

I fratelli Dewaele dei Soulwax hanno rielaborato la traccia omonima dell’ultimo album dei Fontaines D.C., A Hero’s Death

A Hero’s Death, il secondo album degli irlandesi Fontaines D.C. è stato uno dei dischi più attesi dl 2020 e che nella nostra classifica votata dalla redazione si è posizionato in testa guadagnandosi la copertina di dicembre 2020. Il primo estratto dal nuovo lavoro – con video annesso in cui appare l’attore Aidan Gillen, famoso per aver interpretato in Game of Thrones il ruolo di Petyr Baelish – è stato A Hero’s Death.

Il brano veniva raccontato così dal frontman degli irlandesi: “Il brano è una lista di regole per il proprio io, sono principi per una felicità autoprescritta che spesso è appesa ad un filo. È un messaggio positivo, ma con la ripetizione ci sono diversi significati, ed è ciò che succede con i mantra, quando li ripeti di continuo. C’è questo equilibrio tra sincerità e ipocrisia mano a mano che il brano prosegue ed è presente anche nel video. […] Il titolo deriva dalla battuta di una opera teatrale di Brendan Behan mentre il testo l’ho scritto durante un periodo in cui mi sentivo consumato dal bisogno di scrivere qualcos’altro per alleviare la paura che non sarei mai stato in grado di dare un seguito a Dogrel. Ma da un punto di vista più ampio, tratta della battaglia tra felicità e depressione, e i problemi di fiducia che possono nascere da entrambi i sentimenti”

Il singolo è arrivato nelle mani di David e Stephen Dewaele, meglio conosciuti come Soulwax o 2 Many DJs quando si occupano di fare dj set. Ne è uscito un brano dai risvolti perfetti per le notti di Manchester all’Haçienda, disponibile anche in 1000 copie in 7″ (via Partisan), ormai già andate sold out. Lo potete ascoltare qua sotto:


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •