• 43
    Shares

(Credit: Richard Dumas)

Si intitola A Hero’s Death e uscirà il prossimo 31 luglio per la Partisan il nuovo album dei Fontaines D.C. L’annuncio arriva a un anno dall’uscita del fortunato esordio Dogrel (qui potete riguardare il video Sha Sha Sha): “Abbiamo scritto queste 12 canzoni”, scrive la band di Dublino, “durante i 12 mesi dopo aver finito Dogrel come una reazione necessaria per assicurare a noi stessi che saremo sempre la band che volevamo essere”.

Cover album Hero’s Death

Grian Chatten, cantante del gruppo racconta qualcosa in merito al singoloo e al video: “Il brano è una lista di regole per il proprio io, sono principi per una felicità autoprescritta che spesso è appesa ad un filo. È un messaggio positivo, ma con la ripetizione ci sono diversi significati, ed è ciò che succede con i mantra, quando li ripeti di continuo. C’è questo equilibrio tra sincerità e ipocrisia mano a mano che il brano prosegue ed è presente anche nel video. […] Il titolo deriva dalla battuta di una opera teatrale di Brendan Behan mentre il testo l’ho scritto durante un periodo in cui mi sentivo consumato dal bisogno di scrivere qualcos’altro per alleviare la paura che non sarei mai stato in grado di dare un seguito a Dogrel. Ma da un punto di vista più ampio, tratta della battaglia tra felicità e depressione, e i problemi di fiducia che possono nascere da entrambi i sentimenti”.

Ecco la scaletta di A Hero’s Death:

01. I Don’t Belong
02. Love Is The Main Thing
03. Televised Mind
04. A Lucid Dream
05. You Said
06. Oh Such A Spring
07. A Hero’s Death
08. Living In America
09. I Was Not Born
10. Sunny
11. No

La band irlandese è passata dall’Italia all’Ypsigrock Festival e possiamo anche rivederli al Tonight Show di Jimmy Fallon. Tornando al nuovo album, insieme all’annuncio, i cinque hanno condiviso il primo singolo omonimo, insieme al video che potete vedere qui sotto.


  • 43
    Shares