Davide Agazzi

36 ARTICOLI 0 Commenti
di Davide 'Deiv' Agazzi Paranoid, il celebre capolavoro dei Black Sabbath, è il brano che manda a casa tutti e segna la fine di questa seconda edizione del Firenze Rocks, kermesse retro-metal nata lo scorso anno che, in soli dodici...
Alla ricerca di brani rap che con i loro versi e beat altereranno la vostra percezione, in collaborazione con Easyjoint. di Davide "Deiv" Agazzi CYPRESS HILL Hits From The Bong - Black Sunday (Columbia - 1993) "Plug it, unplug it, don't stray... I...
di Davide "Deiv" Agazzi Tra i gruppi che hanno beneficiato dell'esplosione del (pop) punk nella metà degli anni '90, si annoverano indubbiamente i Propagandhi, gruppo inevitabilmente finito nel medesimo calderone mediatico, ma decisamente differente dal prototipo del gruppo cazzone californiano...
di Davide 'Deiv' Agazzi Dopo Zlatan Ibrahimovic e le polpette dell'Ikea, i Satanic Surfers sono la cosa migliore mai uscita dalla Svezia. Formati nel 1989 – c'era ancora il Muro! - ed esplosi a livello planetario nella metà degli anni...
Foo Fighters, Guns N' Roses, Ozzy Osbourne e Iron Maiden, con i primi tre in esclusiva italiana. Questi i nomi dei quattro headliners dell'edizione 2018, la seconda, del neo-nato festival Firenze Rocks, che ha aperto i battenti nel corso...
di Davide Deiv Agazzi O tutto o niente, gettando il cuore oltre l'ostacolo. Sembra un po' questa la direzione intrapresa dal soul man (definizione dannatamente riduttiva, in questo caso, ma inevitabilmente funzionale) Curtis Harding, alle prese col suo nuovo –...
di Davide “Deiv” Agazzi Inevitabilmente è un qualcosa che, chi si occupa di musica, si trova a dire o a scrivere spesso, ma davvero i Prophets of Rage non hanno bisogno di grandi presentazioni. Figli di tre band che hanno...
di Davide "Deiv" Agazzi È un doppio ritorno quello messo in scena dal rapper calabrese Kento, all'anagrafe Francesco Carlo, di Reggio: c'è quello musicale, col nuovo album Da Sud, il secondo in collaborazione con quella che è diventata a tutti...
La scomparsa del rapper Prodigy, metà del rispettatissimo duo artistico Mobb Deep, ha lasciato il segno nella scena, con moltissimi esponenti che, nei giorni seguenti alla sua dipartita, si sono prodotti in tributi alla sua memoria. Prodigy, all'anagrafe Albert...
Di Davide “Deiv” Agazzi / foto: Panucci Premessa: ci sono almeno quarantottomila persone che non hanno rivenduto il proprio biglietto per il concerto dei Radiohead, e che si sono ritrovate a Firenze per la prima delle due date (l'altra, all'I-Days...