• 261
    Shares

damon albarn

Damon Albarn è notoriamente un uomo impegnato tra la reunion dei Blur e gli album solisti e i Gorillaz e le canzoni suonate nei pub a caso e gli Africa Express. E proprio con questi ultimi Albarn ha suonato questo weekend al Roskilde Festival, in Danimarca. E ha suonato un set di cinque ore, che comprendeva una cover di Should I Stay Or Should I Go dei Clash suonata assieme ai Songhoy Blues (sulla nostra copertina di aprile), Nick Zinner degli Yeah Yeah Yeahs, Jeff Wooten e Seye Adeklan. Trovate un video amatoriale della cover qua sotto. Durante il concerto sono apparsi sul palco anche Graham Coxon, sempre dei Blur, e Laura Mvula.

Verso la fine del concerto, mentre stava ancora suonando Should I Stay or Should I Go al pianoforte, ad Albarn è stato comunicato che doveva interrompersi. La sua risposta è stata chiedere al pubblico di continuare a gridare così che potesse continuare a suonare. E la cosa ha funzionato a tal punto che il frontman dei Blur è stato rimosso di forza dal palco per mano della security. È tutto molto bello, e lo potete guardare qua sotto.


  • 261
    Shares