• 647
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    647
    Shares

Panic on the Streets of Springfield è il titolo dell’episodio dei Simpson dedicato agli Smiths con Morrissey

I Simpson e la musica sono un capitolo sempre aperto che ha visto dai Sonic Youth ai R.E.M. e ancora White Stripes, Smashing PumpkinsRed Hot Chili Peppers, U2MetallicaJudas PriestPaul McCartney, DecemberistsSigur RósTom Waits e molti altri – addirittura pure gli Spacemen 3, ma solo con una canzone – apparire nelle loro puntate. Tra tutte le band gli Smiths e Morrissey non ci avevano mai messo piede.

Il nuovo episodio si chiama Panic on the Streets of Springfield – citando il celebre brano degli Smiths, Panic – andrà in onda domenica 18 aprile sul canale Fox negli Stati Uniti. La trama, come comunicato dalla produzione, “vede Lisa trovare un nuovo amico immaginario: un ex cantante indie depresso della Gran Bretagna degli anni ’80”. Siccome avere Morrissey come doppiatore non sarebbe stato molto facile averlo, si è scelto un personaggio meno controverso per dare voce al personaggio: l’attore Benedict Cumberbatch. La grafica della locandina lascia pochi dubbi: oltre a Moz c’è pure la Springfield Lads Club (invece della celebre Salford Lads Club dello storico scatto di gruppo) ed è tutta declinata con i colori verde bottiglia e rosa.

Infine, lo sceneggiatore dei Simpson, Tim Long, ha twittato la grafica mettendone in palio alcune stampe con un piccolo contest dove chiedeva una Simpson Smiths Songs. Valgono anche i mashup con le canzoni di Morrissey solista. E se poi non vi bastano gli Smiths, c’è sempre il trailer del film ispirato dal gruppo: Shoplifters of the World.


  • 647
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    647
    Shares