• 15
    Shares

We Are The Womxn è il corto realizzato da FKA twigs (cover story del numero di novembre di Rumore con l’ultimo album Magdalene) e WePresent, la piattaforma editoriale di WeTransfer. Diretto da Ivar Wigan, il corto documenta il viaggio dell’artista all’Afropunk Festival di Atlanta del 2019, dove incontrò la guaritrice e leader spirituale Queen Afua per presentare una danza della luna in celebrazione della sacralità della donna. Dopo la danza della luna, Twigs portò le donne al Blue Flame, il primo strip club nero della città, dove, invocando la femminilità divina, crearono un ambiente in cui le donne danzavano per sé stesse.

“Ho deciso di tenere la seconda parte della danza femminile della luna sacra al Blue Flame”, racconta, “in primo luogo per onorare il lascito della pole dance, ma anche per creare un dominio matriarcale in uno spazio che di solito è riempito, e gestito da, energia maschile. In realtà sono piuttosto timida, ma mi sono sentita molto incoraggiata a ballare e ad apprezzare il mio corpo da tutte le fantastiche donne che si sono riunite. Ho legato in modo particolare con una ballerina del Blue Flame di nome Kharisma. Aveva un’energia così vibrante e all’inizio della serata ha invitato le altre ragazze sul palco per essere ammirate e supportate nella loro espressione. La mia esperienza al Blue Flame ha confermato che, sebbene storicamente le donne siano spesso messe l’una contro l’altra dal patriarcato per il loro aspetto o le loro risorse, quando siamo lasciate a noi stesse siamo incredibilmente abili a nutrirci e curarci una con l’altra”.

Potete vederlo qui sotto:


  • 15
    Shares