• 1.2K
    Shares

(Credits: 4AD Group)

I problemi tecnici del recente concerto di Ciampino, Peter Murphy li aveva presi meglio, limitandosi ad abbandonare il palco, come vi avevamo raccontato nel live report della data romana. A Stoccolma, invece, durante una tappa del tour per i 40 anni dei Bauhaus, la situazione è degenerata, tanto che il cantante è stato fermato e immobilizzato dalla polizia (come confermato dal giornale online svedese Aftonbladet) dopo aver lanciato oggetti contro fan e staff tecnico e aggredito alcuni membri del personale del locale in cui si svolgeva il concerto, causando anche il ferimento di uno spettatore e la rottura di un mixer.

Non c’è da stupirsi però, nel marzo 2013 era stato arrestato a marzo dopo aver tamponato una macchina a Glendale (California), ed essere successivamente scappato a Los Angeles. Nell’ottobre dello stesso anno era stato condannato a tre anni di libertà vigilata per il reato minore di omissione di soccorso, e per il possesso di metanfetamine. 


  • 1.2K
    Shares