Peter Murphy, frontman dei Bauhaus, era stato arrestato a marzo dopo aver tamponato una macchina a Glendale (California), ed essere successivamente scappato a Los Angeles. Quando è stato arrestato, Murphy era apparso “molto confuso” e non sapeva dire che giorno, né che ora fosse. Ha affermato di non aver bevuto  – ma solo di aver preso le sue pillole anti depressive (su prescrizione) e per questo era un po’ rintontito. Ma sul rapporto degli ufficiali di polizia si legge che gli era stata trovata addosso una piccola busta di metanfetamine. Murphy aveva negato che fossero sue.

Pochi giorni fa, il 10 ottobre, è stato condannato a tre anni di libertà vigilata per il reato minore di omissione di soccorso, e per il possesso di metanfetamine. Deve anche scontare 10 giorni di servizi sociali, e sottoporsi a test antidroga casuali.

Qua sotto potete ascoltare Bela Lugosi’s Dead, il primo singolo dei Bauhaus.