Dieci video, una settimana, la nostra selezione.
Dal 20 al 26 agosto 2018

1. Courtney BarnettCharity

Nel nuovo video tratto da Tell Me How You Really Feel, diretto da Ashley Connor e girato con una 16mm, Courtney Barnett e la sua band vengono seguiti mentre trascorrono una giornata in Canada, a Toronto, fra relax e lavoro, tutto inframezzato da scene di una performance live.

2. Calvin JohnsonLike You Do

Secondo singolo tratto dal nuovo album di Calvin Johnson A Wonderful Beast, prodotto da Patrick Carney dei Black Keys. Carney ha anche scritto il brano insieme al frontman dei Beat Happening, che nel video, diretto da Red Williamson, balla solitario e pazzoide in mezzo a piante ed effetti caleidoscopici.

3. Thin LipsA Song For Those Who Miss You All The Time

Quando il titolo dice tutto: il secondo album dei Thin Lips, Chosen Family, è nato dalla morte del fratello di Chrissy e Mikey Tashjian, ed è una riflessione sulla perdita e l’elaborazione del lutto. Il nuovo video mostra la band e i loro amici, e foto dei loro cari scomparsi. Un video per quelli che ti mancano tutto il tempo.

4. Neil & Liam FinnAnger Plays A Part

I registi Anthony & Alex dicono che per il nuovo video che anticipa l’uscita dell’album di Neil e Liam Finn “volevamo davvero intepretare il melodramma attraverso l’immaginazione di un bambino, e vedere cosa loro avrebbero potuto aggiungere. È stato uno dei nostri lavori preferiti perché i bambini hanno capito immediatamente”.

5. Lost Under HeavenFor The Wild

Nuovo estratto dal secondo capitolo del progetto di Ebony Hoorn ed Ellery James Roberts, che dice del video: è basato su un mio racconto su un assurdo predicatore, che per la sua mancanza di messaggi populisti carismatici resta senza seguaci. Solo e disperato vaga nella natura e alla fine si arrende all’insignificanza sua e dell’umanità nella natura”.

6. Empress OfWhen I’m With Him

Lorely Rodriguez/Empress Of torna con il nuovo album Us, una “raccolta di canzoni d’amore che parlano delle differenti esperienze del cuore”, e che vanta collaborazioni con Blood Orange, DJDS e Pional. Il tono “diaristico” quasi adolescenziale della scrittura della Rodriguez si ritrova anche nel video del primo singolo.

7. Weakened FriendsBlue Again

Una canzone “sulla tentazione di adattarsi e fare quello che pensi che gli altri vogliano da te, nell’arte, la vita, la carriera, la politica etc, e tutte le insicurezze, le ansie e i sentimenti di inutilità che arrivano di conseguenza”, e un video “sulla lotta per zittire l’autonegatività e concentrarsi sul proprio cammino individuale”.

8. Lala LalaWater Over Sex

Racconta il co-regista Matthew James-Wilson che questo video “segue il pupazzo di una pecora nel suo sogno a occhi aperti sugli oggetti che la circondano mentre cerca di rilassarsi. Volevamo riferirci indirettamente al conflitto di cui parla la canzone su come lo stile di vita cambi quando smetti di bere”.

9. Joey PurpBag Talk

Il rapper di Chicago con il suo nuovo album vuole “avere un’influenza positiva sulle persone. Voglio che raggiungano degli obiettivi. Che sia comprensione o prospettiva, voglio lasciarli con più di quanto hanno cominciato”, Il primo lascito è Bag Talk, che ne video Purp declama, autodirigendosi insieme a Yakub Films, su una Chevrolet per le strade della sua città.

10. Majetic Horseback

Justun Majetich aveva pubblicato un album nel 2016 sotto il nome CARE. Due anni dopo torna con un nuovo pseudonimo, Majetic, e la stessa attitudine musicale, ambiziosa, sperimentale e oscura, come suggerisce anche il video del primo singolo, un montaggio di particolari organici immersi nel nero e alquanto inquietanti.

E se non vi sono bastati questi video, qui potete guardarne altri (Cloud Nothings, Bill Ryder-Jones, Ron Gallo, Interpol)