•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Claudio Canali, voce e flauto dei Biglietto per l’Inferno, è morto il 27 agosto a 65 anni dopo una lunga malattia. Il musicista, che nel 1972 aveva formato insieme a Giuseppe Banfi e Giuseppe Cossa la band che sarebbe diventata uno dei gruppi simbolo della stagione del progressive italiano, dopo lo scioglimento avvenuto nel 1975 aveva intrapreso un percorso spirituale che l’aveva portato a unirsi agli Hare Krishna e poi a prendere i voti come monaco benedettino e ritirarsi nell’eremo di Minucciano, in Toscana, da cui era uscito nel 2010 per un concerto a Valmandrera, e dove sarà seppellito.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •