Proiettato lo scorso luglio nelle sale di New York e Los Angeles, ora è online il corto che Paul Thomas Anderson ha diretto per la promozione dell’ultimo album delle Haim, Something To Tell You.
Il video, della durata di circa un quarto d’ora, mostra le sorelle Alana, Danielle ed Este in studio di registrazione (i Valentine Studios di North Hollywood, da cui il titolo) mentre eseguono tre brani del disco: Something To Tell You, Nothing’s Wrong e Right Now.
Il legame fra la band e il regista di Magnolia è precedente al video, e nasce curiosamente per merito della madre delle musiciste, insegnante di arte:

Nostra madre parlava in continuazione di questo ragazzino di nome Paul. Diceva che lo adorava, che era pieno di energia, artistico, vivace. Un giorno abbiamo acceso la tv e c’era Boogie Nights, o Magnolia, e lei ha detto “oh, il film di Paul”. E noi “Mamma, stai parlando di Paul Thomas Anderson?” e lei “Sì, è quel Paul”.

Anderson ha diretto vari video musicali, fra cui Save Me di Aimee Mann, Hot Knife di Fiona Apple, e tre clip da A Moon Shaped Pool dei Radiohead: Daydreaming, Present Tense e The Numbers, oltre al documentario Junun, sulla realizzazione dell’omonimo album di Shye Ben Tzur e Jonny Greenwood (autore delle colonne sonore di Il petroliere, The Master e Vizio di forma).

Qui sotto potete vedere Valentine: