• 119
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    119
    Shares

editors_2017_

Rispetto agli anni precedenti il Concerto del primo maggio a Roma, in piazza San Giovanni, sembra abbia privilegiato – se così vogliamo dire – altri suoni, rispetto ai soliti classici nomi legati alla musica cantautorale, al reggae e alla taranta. Tra gli ospiti stranieri spiccano su tutti gli inglesi Editors (sul palco alle 20,30) e i Public Service Broadcasting. Ma non saranno gli unici, si esibiranno anche il chitarrista e cantante nigerino Bombino e il violinista libanese di origini armene Ara Malikian. Tra gli italiani che di solito sul palco del Concertone ci passano poco o quasi mai, ci sono Levante (2014 e 2015), Brunori Sas (già presente nel 2014), Lo Stato Sociale (seconda presenza dopo quella del 2015), gli Ex-Otago, Motta (nostra cover story di ottobre), Le Luci della Centrale Elettrica, Sfera Ebbasta e Samuel (qui la nostra intervista) per la prima volta da solista ma già in scaletta per ben sette volte con i Subsonica e una sola in coppia con Cristiano Godano dei Marlene Kuntz nel 2009.

Qua sotto, potete trovare le scalette e gli orari di inizio. La diretta sarà sul canale Rai 3 del digitale terrestre, oppure potrete guardarvelo in streaming online, sempre su Rai 3:

UPDATE:
Sfera Ebbasta ha annullato la propria esibizione per problemi di salute.
I vincitori del contest europeo del Primo Maggio sono gli inglesi Brother. Omonimi, parrebbe, di quelli – poi diventati Viva Brother – che sembravano la nuova e definitiva promessa brit pop inglese del 2010, scioltisi soltanto due anni dopo.

Pomeriggio – dalle ore 15 fino alle ore 18,45: Apres la Classe / Amarcord (da 1MNext) / Incomprensibile FC (da 1MNext) / Doro Giat (da 1MNext) /Braschi / Geometra Mangoni / Ara Malikian / Rocco Hunt / Orchestra di Saltarello Abruzzese / Mimmo Cavallaro / Teresa De Sio / Giovanni Guidi / Marina Rei / Artù / Sfera Ebbasta / Ladri di Carrozzelle / Ex-Otago / Motta / Le Luci della Centrale Elettrica / Bombino

Sera – dalle ore 20: La Rua / Levante / Editors / Lo Stato Sociale / Francesco Gabbani / Brunori Sas / Ermal Meta / Edoardo Bennato / Maldestro / Fabrizio Moro / Samuel / Planet Funk / Public Service Broadcasting

Qua sotto, uno dei brani più famosi degli Editors estratto dal secondo album An End Has A Start (2007):


  • 119
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    119
    Shares