• 69
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    69
    Shares

radiohead_1995_

di Nicholas David Altea

Qualcuno, alla vista del nome Editors nella line up del Concerto del Primo Maggio a Roma, si sarà quasi stupito di una scelta non proprio classica, per così dire. Dal 1990 ad oggi, però, tra gli ospiti internazionali del concerto del Primo Maggio di Roma ci sono stati grandi artisti della scena alternativa, brit pop, rock e addirittura heavy metal. Andando a cercare, sono spuntate fuori, per chi se le fosse perse o dimenticate, le esibizioni di Iron Maiden, Radiohead, Oasis, Blur, Lou Reed e Nick Cave. In fondo all’articolo c’è l’elenco di tutti gli artisti internazionali passati al concerto. Qua sotto alcuni dei live migliori degli ospiti stranieri passati per Piazza San Giovanni.

1992 – B.B. King

B.B. King, il King of the Blues, (morto nel 2015 all’età di 89 anni) si esibisce sul palco di Piazza San Giovanni. Qua sotto trovate una cover del duetto con gli U2, When Love Comes to Town, estratta come terzo singolo dall’album Rattle and Hum (1988). Quell’anno, tra gli ospiti, c’era anche Chick Corea, storico pianista jazz.

1993 – Iron Maiden

Un’edizione del 1993 quasi surreale a riguardare quello che è poi successo negli anni a seguire. Gli Iron Maiden iniziano il loro live con The Trooper (primo video qua sotto – al minuto 7.06 l’audio sparisce) e continuano con Fear of the Dark (secondo video), traccia omonima dell’album uscito nel 1992.

1993-2002 – Robert Plant

Annata di grazia il 1993, come già detto. Oltre agli Iron Maiden anche Robert Plant, l’ex voce dei Led Zeppelin con Whole Outta Love estratto da Led Zeppelin II (1969) scalda il pubblico di Piazza San Giovanni come pochi altri. Più sotto, il live del 2002.

1994-2000 – Lou Reed

Ben due presenze per Lou Reed, morto nel 2013 – che abbiamo ricordato nella nostra copertina curata da Alessandro Baronciani. Nel 1994 l’ex Velvet Undergroud suona per circa mezz’ora ben sette pezzi: Sweet Jane, I’m Waiting for the Man, Satellite of Love, Busload of Faith, The Tracks of My Tears (cover di Smokey Robinson & the Miracles), Dirty Boulevard e Walk on the Wild Side. Più sotto, invece, il concerto completo del 2000.

1995 – Radiohead

Il primo video è una piccola perla. Prima dell’esibizione dei Radiohead con ancora un Thom Yorke platinato, la presentatrice Kay Rush intervista Colin Greenwood, bassista della band inglese, che sfoggia una capacità di lettura in italiano ben oltre la nostra media nazionale. Subito dopo suonano alcuni brani estratti dal loro secondo album, The Bends, uscito proprio quell’anno. Il giorno successivo furono anche ospiti dello storico programma radio Planet Rock.

1995-1996 – Elvis Costello

Non solo Radiohead quell’anno: anche Elvis Costello (nostra cover story di settembre) in coppia con Robbie Robertson dei Band. Elvis Costello salirà sul palco anche l’anno dopo.

1997 – Blur

I Blur di Damon Albarn e soci suonano due brani – Beetleebum e Song 2 – estratti dall’omonimo album Blur, uscito qualche mese prima nello stesso anno.

1997 – Sinead O’Connor

L’irlandese Sinead O’Connor canta sul palco romano avvolta da un cheongsam, tipico abito femminile cinese. Quell’anno uscì il suo EP Gospel Oak.  This is the Mother You è uno dei due brani presentati.

2002 – Oasis

E dopo i Blur non potevamo mancare gli Oasis per continuare a distanza di anni per la solita e infinita diatriba brit pop. I fratelli Gallagher suonano quattro brani: The Hindu Times, Force of Nature, Don’t Look Back in Anger Rock ‘n’ Roll Star. Quell’anno la band di Manchester pubblicava Heaten Chemistry.

2003 – Nick Cave & the Bad Seeds

Non poteva mancare. Chi è stato al Primo Maggio ha avuto anche il piacere di godersi un intenso live di Nick Cave & the Bad Seeds, anche lui protagonista della nostra copertina di maggio, da qualche giorno disponibile in edicola e su app. Quell’anno pubblicarono l’album Nocturama e infatti due brani furono proprio estratti da lì: Wonderful LifeHe Wants You, oltre a The Mercy Seat, dall’album Tender Pray del 1988.

Qua sotto, trovate tutti gli artisti internazionali che sono saliti sul palco del Concerto del Primo Maggio di Roma:

1990 – Sam MooreBob Geldof e Miriam Makeba
1991– Cheb KhaledTuck & Patti
1992 – B.B. KingChick Corea
1993 – Robert PlantIron MaidenJohnny Clegg
1994 – Lou ReedBob GeldofAfrican Jazz Pioneers
1995 – RadioheadElvis CostelloRobbie RobertsonJohn Trudell
1996 – StingElvis CostelloAshley MacIsaac
1997 – Sinead O’ConnorBlur
1998 – Simple MindsJulian LennonJon Bon Jovi con Southside Johnny
1999 – Mory KanteGoran Bregovic
2000 – Lou ReedAlanis MorissetteNoaCarl AndersonYoussou N’DourEurythmics
2001 – Compay SegundoErykah BaduThe No Smoking Orchestra
2002 – MacacoOasisRobert Plant
2003 – Nick Cave & the Bad Seeds
2004 – ChumbawambaMelissa Auf Der MaurStewart Copeland
2005 – Juliette LewisJames Blunt
2006 – Hard-FiSkin
2007 – Chuck Berry
2008 – Jorge  Ben
2009 – Blue Noise con Robben Ford
2010 – Paolo Nutini
2011 – Tony HadleyAlborosie
2012 – Young the   Giant
2013 – /
2014 – /
2015 – Alpha BlondyGoran Bregović,
2016 – Skunk AnansieAsian Dub FoundationGary Dourdan
2017 – EditorsBombinoPublic Service BroadcastingAra Malikian            


  • 69
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    69
    Shares