RUMORE296

Il numero di settembre 2016 di “Rumore” rappresenta, come ogni anno, il numero del “ritorno”. In edicola e a casa, dopo l’estate. Per noi e per voi. Ne abbiamo allora approfittato per toglierci uno sfizio. Raccontare nel dettaglio i “40 anni di musica infedele” di Elvis Costello. Complice l’uscita recente della sua enciclopedia autobiografia, tradotta in modo magistrale da Tiziana Lo Porto – e dopo un inseguimento durato mesi – siamo riusciti a connetterci oltre Oceano con l’occhialuto più famoso del rock. Per farci raccontare e condensare la sua lunghissima storia in una altrettanto lunga intervista, a cura di Emanuele Sacchi.

Il numero di settembre è pieno di approfondimenti: come quello fatto da Elia Alovisi con gli indimenticati Avalanches. Progetto che esordì quasi 20 anni fa e che dall’epoca si era silenziato. Invece quest’estate è arrivato il bis a sorpresa; e siamo riusciti a farci spiegare cosa è successo alla band in questi interminabili 16 anni di attesa.

Decisamente più prolifici invece i californiani Allah-Las. Chi li considera revivalisti degli anni 60, chi hipster contemporanei: sta di fatto che il quartetto ha appena sfornato un ottimo disco (Calico Review) e ne ha parlato con Diego Ballani.

Claudio Sorge ha battezzato uno speciale monografico dal titolo “Denim Delinquents”: lo sguardo è rivolto al cosiddetto proto-punk, ossia al punk prima che il punk decidesse di esistere. Ma, badate bene, il servizio non indugia su band di ieri, ma bensì contemporanee. Nomi come Cheena, Sheer Mag e Death Valley Girls vanno oggi a riannodarsi a quel suono che a metà anni 70 avrebbe generato da lì a poco la nascita del punk.

La controversa questione turca è stata ed è tuttora uno dei temi di attualità più bollenti, a livello mondiale. Avevamo da mesi intenzione di approfondire il tema, specie dopo la vicenda legata ai Radiohead (e alla repressione dei fan locali). A maggior ragione dopo il golpe che ha ulteriormente amplificato e aggravato il tema della Turchia odierna abbiamo deciso di scriverne: intervistando autorevoli voci locali come quelle di Umut Çaglar (dei Konstrukt, tra l’altro) e facendo intervenire di suo pugno il regista Gürcan Keltek. Sperando di aver aggiunto qualche spunto di riflessione all’interno di un tema così delicato e dominato dal “rumore di fondo” del chiacchiericcio, grazie alla lettura fornita da Andrea Pomini e Giona A. Nazzaro.

Lo speciale “Retropolis” è dedicato alla vicenda di un genio, semplicemente. Come altro definire Holger Czukay, già mente dei tedeschi Can? Musicista totale, un uomo che ha vissuto e vie per la musica “altra” praticamente dal dopoguerra a oggi. Con tutte le difficoltà del caso (intervistare un uomo affaticato dall’età non è evidentemente impresa semplice) Alessandro Besselva Averame ha portato a casa e su pagina un pezzo di storia del rock.

E ancora: interviste ai promettentissimi Old Fire e Giorgieness, oltre a Kyterion, Australia, Threelakes, The Parrots, Surgical Beat Bros e agli “alieni di Roma”, ossia i tipi della label sperimentale Glacial Movemets. Pubblichiamo una serie di report live di alcuni fra i migliori festival di questa estate appena trascorsa: il Siren Fest, Villa’n’Roll e Ypsigrock. Oltre alle consuete rubriche redatte dalle nostre firme di punta.

Analizziamo poi come al solito moltissime nuove uscite discografiche, fra cui spiccano l’eccellente album degli ineffabili Tomorrow The Rain Will Fall Upwards, nostro disco del mese. Oppure l’incredibile – anche solo per la sua gestazione tecnica – disco del “nostro “ Khompa.

Oltre ai nuovi lavori di Neurosis, Bat For Lashes, Shura, Zen Circus, Preoccupations, Wallis Bird, Billy Bragg & Joe Henry, De La Soul, Death In Vegas, Cool Ghouls, The Divine Comedy, Glass Animals, Local Natives, Maxwell, Angel Olsen, Teenage Fanclub, Wilco, Viola Beach, Neil Young, The Wytches, Okkervil River, Mykki Blanco e tantissimi altri.

“Rumore” 296, settembre 2016, è in edicola al prezzo di 6 euro. Disponibile anche versione app da scaricare. Buona lettura!

SOMMARIO

L’EDITORIALE
NEWS
PUNTI DI VISTA
MY TUNES
FUTURA

DISCO DEL MESE
RECENSIONI
TREECOLORE
IN ITALIA
RADICI
IN BREVE
SINGOLARE
FLASHBACK
RETROPOLIS

DAL VIVO
VISIONI
DVD
LETTURE
FUMETTI
STORIE DI RUMORE
BANDA LARGA