Future, If Future, il nuovo brano solista di Michael Stipe, fa parte del progetto EarthPercent di Brian Eno

Future, If Future è il nuovo brano di Michael Stipe, prodotto da Brian Eno per il suo progetto EarthPercent. Ospite del podcast di Rick Rubin Broken Record, Stipe ha anche parlato della sua carriera solista e dei progetti per il futuro: “Quando i REM si sono sciolti”, dice, “avevo bisogno di prendermi una pausa. Avevo bisogno di non pensare alla musica per molto tempo – e alla fine sono passati cinque anni prima che ci cadessi accidentalmente di nuovo attraverso Fischerspooner. Lavorando con il produttore Andy LeMaster a quel progetto (Sir, del 2018), mi sono reso conto che io e lui avevamo un ottimo rapporto come co-autori, e abbiamo iniziato a lavorare insieme. E ora stiamo coinvolgendo tutte queste altre persone”. L’ex Rem aggiunge di aver iniziato a scrivere musica con il synth, ma non dà informazioni precise su un eventuale album solista: “Posso fare quello che voglio. Non c’è niente che mi obbliga a fare le scelte che faccio, a parte il voler creare cose che siano belle e che in qualche modo ispirino le persone”.