Gli Arcade Fire hanno pubblicato The Lightning I, II, il primo singolo che anticipa l’album We, in uscita a maggio

Come anticipato qualche giorno fa, gli Arcade Fire hanno pubblicato il nuovo singolo, e relativo video, The Lightning I, II. Il brano, raccontano, è stato registrato con Nigel Godrich in Texas durante il picco dell’epidemia di Covid e poco prima delle elezioni che hanno visto la sconfitta di Trump e l’elezione di Biden. L’emozione nella voce, dicono, “è stata ispirata dagli immigrati haitiani che si ammassavano al confine, dopo aver navigato e camminato per una chance di libertà, solo per essere accolti da botte e cani e poliziotti a cavallo. Liricamente è ispirata all’ottimismo che vedo in mio figlio che vive in paradiso ‘sotto un cielo velenoso'”.

Insieme al singolo, è arrivato anche l’annuncio del nuovo album, che uscirà il 6 maggio e si intitolerà We:

Il viaggio catartico di WE segue un arco definibile dall’oscurità alla luce nel corso di sette canzoni divise in due lati: il lato I che canalizza la paura e la solitudine dell’isolamento e il lato WE che esprime la gioia e il potere della riconnessione

Sulla copertina dell’album, la fotografia di un occhio umano, realizzata dall’artista JR, rievoca Sagittarius A*, il buco nero supermassiccio al centro della Via Lattea – se non siete esperti di fisica, leggete qui. Questa immagine è impreziosita dalla caratteristica colorazione aerografata di Terry Pastor, tecnica impiegata sulle indimenticabili copertine degli album di David Bowie: Hunky Dory e Ziggy Stardust.

Questa è la tracklist:
I
01. Age of Anxiety I
02. Age of Anxiety II (Rabbit Hole)
03. End of the Empire I-IV

WE
04. The Lightning I, II
05. Unconditional I (Lookout Kid)
06. Unconditional II (Race and Religion) 
WE

Qui sotto potete ascoltare e vedere il video di The Lightning I, II, diretto da Emily Kai Bock: