•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Dopo i concerti della scorsa estate, la graphic novel di Alessandro Baronciani Quando Tutto Diventò Blu ha dato vita anche a un disco

Dopo il concerto a fumetti, la graphic novel di Alessandro Baronciani Quando Tutto Diventò Blu diventa anche un disco, in uscita il 15 maggio per Black Marmalade/La Tempesta/ZaMusica. L’album, nostro disco italiano del mese di maggio, è stato registrato al Sonic Temple studio di Parma e oltre al produttore Corrado Nuccini dei Giardini di Mirò hanno suonato Daniele Rossi, Emanuele Reverberi (Giardini di Mirò), Alessandro Baronciani (Altro, Tante Anna), che ha scritto i testi delle nove canzoni, e Andrea Rovacchi, che oltre a suonare nel disco ha registrato e mixato l’album.

Tutto è nato dal concerto tratto dal fumetto, che ha coinvolto Baronciani in un tour estivo durante l’estate del 2020, nell’unico momento di respiro dell’anno tra i lockdown primaverili e le zone rosse autunnali, uno spettacolo che ha incantato il pubblico parlando di attacchi di panico, momenti blu, discese negli abissi e risalite in un mix di disegno e musica dal vivo. Sul palco insieme a Corrado Nuccini c’erano le ospiti che hanno dato voce alla protagonista del libro, presenti anche nel disco: Ilariuni dei Gomma, Verano ed Her Skin.

Questa è la tracklist di Quando Tutto Diventò Blu:

LATO A
01. Senza fiato (Nel profondo del mare) (feat. Her Skin, Verano)
02. Squilla
03. She’s Lost Control (feat. Ilariuni)
04. Il cuore (feat. Ilariuni)
05. Karin è bionda (Sul Viking Express)

LATO B
01. Canzone della spiaggia (feat. Ilariuni)
02. Male / Bene (feat. Ilariuni)
03. Nella nebbia (feat. Verano)
04. Sospeso (feat. Ilariuni)

https://www.youtube.com/watch?v=PaUGlA2pwOc

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •