• 533
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    533
    Shares

L’album di Franco Battiato La Voce del Padrone compie 40 anni ed esce in una nuova edizione celebrativa

Nel 1981 usciva il capolavoro di Franco Battiato, La Voce Del Padrone, che ora viene ripubblicato in un’edizione celebrativa per il quarantennale in diversi formati, uno su tutti l’edizione limitata in vinile azzurro mare e la pubblicazione del 7″ Bandiera Bianca / Summer On A Solitary Beach, sempre in vinile azzurro mare. Sarà anche la prima volta in cui un album di un artista italiano sarà disponibile sulle piattaforme digitali in formato Dolby Atmos. Ai 40 anni dell’album è dedicata la copertina del numero di marzo di Rumore, con interviste di Alessandro Besselva Averame a Francesco Messina, amico e collaboratore di lunga data, e al sound engineer Pino “Pinaxa” Pischetola.

(Un estratto dell’intervista su Rumore)

Da un estratto della lunga intervista a “Pinaxa” su Rumore:

Nel 2015 per ovviare ai problemi di deterioramento, abbiamo deciso di partire dalle tracce originali e fare un bel mix in studio partendo da zero. Ovviamente io ho cercato di rispettare il più possibile il bilanciamento di allora, visto che stiamo parlando di uno dei capolavori della musica italiana. Inoltre, con Franco abbiamo attuato una serie di piccoli accorgimenti. Ad esempio ne Gli Uccelli in coda c’è una specie di arpeggio che va in loop, mentre poi negli anni, dal vivo, soprattutto quando usava l’orchestra, Franco concludeva il brano riprendendo il tema principale degli archi, e quindi abbiamo ricreato questo effetto. Oppure in Summer On A Solitary Beach: in origine il secondo ritornello, a differenza del primo, aveva la ritmica sotto, ma Franco ha deciso di sospenderla pure lì. Poi c’è Bandiera Bianca, che lui ha sempre percepito come un po’ troppo lenta, così l’abbiamo velocizzata lievemente.

Quello che l’ha colpito di più nel rimettere mano al disco, aggiunge, è: “L’assenza di outtakes e di versioni alternative, tutto quello che c’è è stato messo sul disco”

In attesa di riascoltare il nuovo mix anche in digitale, qui sotto la versione rimasterizzata nel 2008.


  • 533
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    533
    Shares