•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

(credit: Free Ride Video Still)

Free Ride, il nuovo singolo di Mykki Blanco, segna il passaggio all’etichetta Transgressive Records

Mykki Blanco cambia etichetta e suggella la firma con il nuovo singolo Free Ride, che esce per la Transgressive Records e, a dieci anni dalla creazione del moniker Mykki Blanco, presenta la nuova era dell’artista, la fase che ne mostra la crescita e la maturità. Free Ride è nata nella primavera del 2018, durante una sessione di registrazione a New York City ma, sebbene fosse tra le sue preferite, era rimasta da parte fino all’estate del 2020, quando FaltyDL ha contattato Hudson Mohawke per chiedergli di aggiungere il suo tocco. HudMo si è messo subito al lavoro e ha dato nuova vita alla canzone, raggiungendo quella che Mykki ha descritto come “l’unione perfetta” tra gli elementi che caratterizzano i due produttori. Free Ride è stata poi mixata da James Rand e vede la partecipazione di Mykal Kilgore, Leah King e L1ZY ai cori.

Racconta l’artista:

Alcuni dei momenti e delle conversazioni più intime che io abbia mai condiviso, sono quelli con mia madre durante i lunghi viaggi nella campagna meridionale, quando ero adolescente. La musica che faceva da colonna sonora ai nostri viaggi era quella della sua generazione. Mi ritrovavo a sognare ad occhi aperti, a riflettere e immaginare la vita che avrei voluto vivere. Sono questi ricordi e la musica di Luther Vandross che hanno ispirato la creazione del mio nuovo singolo Free Ride

Qui sotto potete ascoltare il brano e vedere il video, diretto da Hannah Rosselin, prodotto da DIVISION, e girato lo scorso mese a Parigi in due giorni, con la partecipazione di CN.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •