• 744
    Shares

Il documentario sui prodigy sarà diretto da Paul Dugdale e dedicato a Keith Flint, scomparso nel 2019

I Prodigy hanno annunciato di essere al lavoro su un documentario sulla band, che sarà dedicato alla memoria di Keith Flint, scomparso nel 2019: “Dopo la devastante scomparsa di nostro fratello Keef”, dicono Liam Howlett e Maxim, “ci sembra il momento giusto per raccontare la storia della nostra band, il pacchetto completo… è una storia del viaggio caotico e travagliato della nostra gang, la nostra band, la band delle persone – i Prodigy. O semplicemente – una storia di fratelli con la missione di fare rumore… di accendere le anime delle persone e far esplodere i sound system di tutto il mondo. Questo film sarà fatto con la stessa integrità della nostra musica – senza compromessi, nuda e onesta… questo è per Keef!”



Il documentario sarà diretto da Paul Dugdale, già regista di video per la band e del film concerto del 2011 The Prodigy: World’s On Fire. Secondo Dugdale, il film sarà “selvaggio come la band. Vogliamo che gli spettatori lascinoil cinema come se fossero appena scesi dalle montagne russe”. Riguarda il concerto dei Prodigy a Roma nel 1997 e il dietro le quinte dello storico video Firestarter.


  • 744
    Shares