• 7.6K
    Shares

Secondo quanto scritto dall’Irish Sun Keith Flint dei Prodigy, sarebbe stato trovato morto nella sua abitazione nell’Essex, in UK. Il frotman aveva 49 anni.

La polizia era stata chiamata in mattinata all’indirizzo di Brook Hill, North End, poco dopo le 8.10. Secondo gli agenti la morte non sarebbe sospetta ma si attendono accertamenti.

UPDATE: Liam Howlett dei Prodigy ha scritto un post su Instagram dove afferma che la morte di Keith Flint sia avvenuta per suicidio.

I Prodigy erano passati recentemente dall’Italia per due date. Keith Flint ne è stato il cofondatore insieme Liam Howlett e Leeroy Thornhill e l’idea avvenne proprio durante un rave party. La band è stata una degli artefici del big beat e della rave culture negli anni 90.




  • 7.6K
    Shares