•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Francesco Sgrò si è avventurato nel 2020 con i suoi primi brani prodotti da Andrea Ciacchini (Blonde Redhead, Bobo Rondelli, The Zen Circus, Motta), suo attuale produttore artistico. Dopo In Differita diretto da Pietro Borzì e animato da Giulia Conoscenti, il suo sito si trasforma in un mini-gioco di love coaching in cui l’utente può testare le proprie abilità amorose.

Il 18 settembre 2020 esce il suo secondo singolo, Le Piante, e per l’occasione il suo sito diventa un’immaginaria rivista di botanica con annesso il test Che fiore sei?. A inizio ottobre esce anche il relativo videoclip, sempre con la regia di Pietro Borzì e interpretato da Giorgio “Jiffo” Faggion, che racconta la storia di un rider che improvvisamente, durante una consegna, si trova in un mondo a lui totalmente estraneo.

(La cover dell’EP)

Sgrò racconta l’idea del video di Maledizione che è un collage rivisitato di film cult:

Per me Maledizione è l’adolescenza. Cioè, prendere il motorino di mio fratello e starmene fuori casa il più a lungo possibile, lasciandomi alle spalle tutte le zanzare che gli altri mi mandavano contro. Poi, da adolescenti si è bravissimi, perché si riesce a stare fuori casa anche dentro la propria stanza. Per esempio passando serate intere a vedere film. Questo videoclip è lo sguardo di un adolescente che guarda film su film sovrapponendo a quelle storie e a quelle emozioni le proprie


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •