I Maggot Heart sono un trio noise rock di Berlino che non disdegna l’hard rock. A capitanare la band c’è la chitarrista e cantante svedese Linnéa Olsson. Il loro secondo album, Mercy Machine, uscito per Rapid Eye Records è stato pubblicato all’inizio di quest’anno. Da quando si sono formati nel 2016, Olsson e la sua band, si sono guadagnati un rispettabile seguito nell’underground musicale heavy grazie al loro mix unico di noise rock, riff in stile Voivod ed etica punk rock.

Così raccontavano a Brooklyn Vegan il loro brano:

Sex Beath è stata la prima canzone scritta e completata per Mercy Machine. Volevo qualcosa di molto semplice e diretto, in faccia e punk. Gottfrid Åhman ha messo la sua firma lì con le sue note di chitarra nei versi.

L’artista Alexandra Macia per questo videoclip, in anteprima su Rumore, ha unito perfettamente il suo stile analogico con il brano rock’n’roll.