• 159
    Shares

I Solaris nascono nel 2015 tra Cesena e Mercatino Conca, sulle colline dell’Emilia-Romagna. Alberto Casadei (chitarra e voce), Paride Placuzzi (chitarra), Lorenzo Bartoli (basso) e Alan Casali (batteria) e rendono omaggio tramite il loro noise rock allo scrittore di fantascienza Stanislaw Lem con il nome della band, e anche a Failure, una delle loro più grandi ispirazioni. Dopo l’esordio L’Orizzonte Degli Eventi è arrivato Un paese di Musichette Mentre Fuori C’è La Morte, pubblicato tramite Bronson Recordings nel 2020 e registrato con il leggendario produttore Martin Bisi, già al lavoro con Swans, Sonic Youth e Unsane.

Un disco come questo non poteva che finire con Maledetti e Marnero. Due pezzi che però si fondono in un unico grande flusso. Il viaggio iniziato con il brano Podio si conclude tra la compressione di riff saturi di fuzz, in una coda finale crescente (con il nostro amico di lunga data Andrea Fioravanti di Postvorta che ha portato feedback e rumori sorprendenti) che mette fine alle ansie e ai dolori volevamo rappresentare nel disco, sotto forma di un senso di liberazione

Qua sotto potete guardare il video in anteprima, un filmato dal vivo di Claudio Stanghellini, girato al Bronson Club post lockdown:


  • 159
    Shares