Dieci video, una settimana, la nostra selezione.
Dal 21 al 27 settembre 2020

1. METZBlind Youth Industrial Park

“Ho iniziato a pensare alla sensazione dei film di guerra o di samurai”, dice il regista Dylan Pharazyn, “belli ma oscuri e violenti… ma poi ho avuto l’idea di elaborare un mondo più unico… Ho iniziato a pensare a un’ambientazione più futuristica – più insolita e onirica con il storia ambientata su un pianeta lontano dove c’è tecnologia del futuro e una sorta di magia aliena… come una favola futuristica”.

2. Mr. BungleEracist

Seconda anticipazione dal nuovo lavoro dei Mr. Bungle di Mike Patton The Raging Wrath of the Easter Bunny Demo, in uscita il 30 ottobre, che conterrà nuove registrazioni di alcuni dei brani presenti nel loro demo del 1986 The Raging Wrath Of The Easter Bunny, insieme a rivisitazioni di Hypocrites/Habla Español O Muere dei S.O.D. e Loss For Words dei Corrosion Of Conformity.

3. DeradoorianCorsican Shores

“La canzone parla di una donna che si concentra veramente su se stessa per la prima volta. Nessuna relazione, nessun aiuto, solo un territorio sconosciuto. Una canzone sul sentirsi più a proprio agio nella mia oscurità che in qualunque gioia possibile”.

4. Yves JarvisIn Every Mountain

“Voglio che le mie registrazioni siano naturalistiche, quindi da quel punto di vista le sto mostrando idealmente”, spiega Jarvis. “Più che un musicista o un cantante, sono un produttore e ogni studio in cui mi trovo diventerà la mia camera da letto. La creazione è la mia vita e non intendo affatto dividerla in compartimenti”.

5. Clipping’96 Neve Campbell (feat. Cam & China)

“Siamo loro fan da molto tempo”, dice il rapper Daveed Diggs sulle gemelle Cam & China, “già da quando erano nel gruppo Pink Dollaz. Cam e China continuano ad essere fra i parolieri più coerenti e sottovalutati della West Coast. È da un po’ che cerchiamo di fare una canzone con loro e questa mi è sembrata perfetta. L’hanno corroborata”.

6. Moor MotherCircuit City Act 1: Working Machine

La poetessa e musicista statunitense Camae Ayewa torna con un nuovo lavoro del suo progetto Moor Mother, Circuit City, versione registrata di una produzione scritta da Ayewa e messa in scena lo scorso anno in associazione con Fringe Arts di Philadelphia, con la musica eseguita da Irreversible Entanglements e la Circuit City Band. Suddivisa in quattro atti, di cui Working Machine è il primo.

7. Sylvan Esso – Free

“Free è stato scritto tutto in una volta – uno di quei magici momenti di scrittura che accadono una volta ogni cento canzoni. Nick sapeva che era il pezzo centrale del disco nel momento in cui gliel’ho mostrato. ‘Dovremmo chiamare il disco Free Love’. È il centro del disco, una canzone che parla di essere oscurato dall’impressione amorevole di qualcuno. Uno specchio su uno specchio”.

8. HypoluxoNimbus

“Lo scorso inverno ho accettato un lavoro di consegna di biciclette per soldi extra. Non è un lavoro facile da fare nel freddo, a volte piovoso, inverno di New York. La parte più fastidiosa del lavoro era quanto fossero incoerenti i bollettini meteorologici del mattino. Un giorno pioveva per ore anziché esserci il sole come promesso. Mentre mi nascondevo in un costoso bar dell’Upper West Side bagnato fradicio e non sentendomi molto ben accolto dai ricchi uomini d’affari più anziani accanto a me, ho iniziato a scrivere Nimbus“.

9. MadeinTYOMoney Up feat. Toro y Moi

Il rapper di Los Angeles MadeInTYO ha condiviso il nuovo singolo Money Up, che dopo le collaborazioni con A$AP Ferg e Nicki Minaj lo vede alle prese con un brano prodotto da Chaz Bundick aka Toro Y Moi, che appare anche nel video.

10. Swae LeeDance Like No One’s Watching

Il collaboratore di lunga data Mike Will Made-It dice che lui e Swae Lee hanno 733 canzoni pronte per il prossimo album. Prima di farcele sentire tutte, ecco Dance Like No One’s Watching con i suoi “sogni di relazioni non tossiche, diventare virali su Tik-Tok e l’obiettivo generale di eliminare le proprie inibizioni quando si è al club”.

Qua puoi guardare gli altri video usciti in questa settimana.