• 71
    Shares

Sudden Fictions, è il quarto album dei giapponesi di stanza a Londra Bo Ningen, in uscita il 26 giugno per Alcopop! Il nuovo singolo estratto dal disco, registrato fra Londra, Tokyo e Los Angeles (con la produzione di Drew Brown, già al lavoro per Amok degli Atoms For Peace e Hyperspace di Beck) è Minimal, che vede alla voce Bobby Gillespie dei Primal Scream. Il brano viene descritto così dal cantante e bassista Taigen Kawabe:

È la prima traccia ‘ben prodotta’ – e la canzone più catchy – nei 13 anni di storia dei Bo Ningen. Dopo aver attraversato la world line guidata da Andrew Innes e Bobby Gillespie dei Primal Scream, l’elemento antemico di un nuovo sound è stato estratto e finalizzato dal producer/musicista Matthew Herbert

La world line è un concetto della moderna fisica teorica: il percorso che un oggetto traccia nello spaziotempo quadridimensionale.

(credit: Wikipedia)



La band – di cui qualche settimana fa vi avevamo fatto sentire in anteprima il Live Recordings 2018-2019 – considera il concetto centrale per l’ambizioso tema di ricontestualizzazione sonora nella “storia vista come struttura aperta” esplorata in Sudden Fictions. Zankoku, invece, è stato il primo singolo estratto dal prossimo album.

(cover album Sudden Fictions dei Bo Ningen)

La tracklist del nuovo album Sudden Fictions:

01. You Make A Mark Like A Calf Branding
02. AKA
03. Silenced
04. Zankoku
05. Minimal (feat. Bobby Gillespie)
06. Kyutai
07. Kuzurenai
08. B.C
09. Riff

Qua sotto, potete ascoltare il primo singolo con lo special guest Bobby Gillespie.


  • 71
    Shares