“Vinnie era amato”, scrivono i Kill Your Idols nel post in cui salutano il batterista Vinnie Value (nome d’arte di Vincent Verga), morto per cause che non sono ancora state rese note. Il musicista aveva suonato in numerose band della scena hardcore newyorkese, fra cui Warzone, No Redeeming Social ValueFarkcus AffairGrey Area. “Gli volevamo bene”, continua il post, “ed era amato ovunque andasse. Anche Vinnie amava le persone. E la sua luce si è diffusa in tutto il mondo con la sua musica e i suoi viaggi con NRSV, Warzone, Grey Area, KYI, SSSP e altri. Vinnie aveva una grande personalità, l’unico batterista che abbiamo conosciuto che era anche un frontman dietro la batteria. Non lo dimenticheremo mai. Vinnie era anche un marito e un padre… pregate per la sua famiglia”.