(Credit: Sabian)

Neil Peart, il batterista e autore della prog band canadese Rush, non ce l’ha fatta, secondo quanto riportato da CBC News e Rolling Stone. Il musicista è stato membro della band dal 1974 fino al 2018, anno della fine della band. Secondo quanto comunicato sarebbe morto il 7 gennaio a Santa Monica, in California, dopo una lunga battaglia contro un cancro al cervello. Aveva 67 anni.

Uno dei più stimati batteristi rock, dotato di grande tecnica, stile riconoscibile e considerato da molti uno dei migliori batteristi rock di tutti i tempi.

La Sabian, celebre casa produttrice di piatti per batterie che sponsorizzava l’artista, gli ha dedicato la pagina del sito. Qua sotto ci riguardiamo un brano live del 2012 a Dallas, in Texas (Usa), per il Clockwork Angels Tour a supporto dell’album del 2012, Clockwork Angels.