• 248
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    248
    Shares

La Prosecuzione Della Poesia Con Altri Mezzi è il titolo – che parafrasa von Clausewitz – del nuovo progetto di Alex Cremonesi, membro fondatore dei La Crus, autore con Luca Lagash e Deproducers, creatore del collettivo OP e molto altro. Il nuovo lavoro, in uscita il 15 novembre per Riff Records, è un’opera collettiva concepita chiedendo a ognuno dei 36 artisti coinvolti (fra gli altri Howie B, Riccardo Sinigallia, Edda, Max Casacci) di partecipare con un campione sonoro a propria scelta, senza nessun vincolo di velocità, timbro, armonia, melodia. Analogamente, agli interpreti vocali è stato chiesto di individuare uno tra cinque brevi testi che hanno come tema la psicanalisi. Le tracce sono state costruite utilizzando tutto il materiale sonoro pervenuto partendo dall’asserzione di Joan Mirò secondo il quale “è la materia che detta l’opera, che la impone”. Dato lo specifico carattere del progetto, legato alle modalità tipiche dell’arte contemporanea, il lavoro è stato pensato sia per l’ambito discografico che per installazioni e performance nelle gallerie d’arte. Qui sotto potete ascoltarlo in anteprima:


  • 248
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    248
    Shares