• 13
    Shares

Devonté Hynes aka Blood Orange si dà alla musica classica: Fields, il suo primo album di composizioni classiche, uscito l’11 ottobre per Cedille, e consisterà in una suite intitolata For All Its Fury, composta dalle prime undici tracce del disco, seguite da Perfectly Voiceless e There Was Nothing, eseguite dall’ensemble di Chicago Third Coast Percussion.

“Questa è stata la prima volta”, racconta Hynes, “in cui ho scritto musica che non ho mai suonato, e lo adoro. è una cosa che mi sono sempre sforzato di raggiungere. Vedere cosa sono stati capaci di fare i Third Coast Percussion con questi pezzi è stato magico”.

L’artista americano è in fase iper produttiva visto anche l’ultimo mixtape dal titolo Angel’s Pulse pubblicato qualche mese fa, suonato, prodotto e mixato tutto da solo.


  • 13
    Shares