• 282
    Shares

Alessio Natalizia aka Not Waving torna con un nuovo album che lo vede collaborare con Mark Lanegan, per l’occasione sotto lo pseudonimo di Dark Mark. Downtelling, in uscita il 2 agosto per Ecstatic, “unendo la musica registrata da Natalizia fra Londra, l’Italia e Parigi negli scorsi cinque anni, con le voci registrate da Lanegan a Los Angeles, arriva in un non-posto onirico non definito da geografia o tempo. L’album offre uno sguardo senza tempo nel comportamento umano, come riflesso nei dettagli dell’artwork da Lights of Canopus, una versione persiana di un antico libro indiano di favole sugli animali, il Panchatantra. Grazie al tono classicamente polveroso di Lanegan – notoriamente descritto come “graffiante come una barba di tre giorni ancora morbida come la pelle di un mocassino” – e all’ampiezza della produzione di Not Waving, il risultato trascina l’ascoltatore nel profondo del piano condiviso dagli artisti di una concezione del mondo stanca ma silenziosamente speranzosa, che enfatizza il potere della vicinanza e dell’empatia”. Il primo singolo è The Broken Man, di cui qui sotto potete vedere il video:


  • 282
    Shares