• 16
    Shares

Dieci video, una settimana, la nostra selezione.
Dal 3 al 9 giugno 2019

1. Ty SegallTaste

Un Ty Segall in versione efferato e glaciale assassino annuncia una nuova uscita, a qualche mese dall’album con la band che condivide con la moglie, e dall’ultimo dei cinque album del 2018. In effetti sembrava strano che ancora non si fosse fatto vivo, quest’anno, ma tranquilli, eccolo: First Taste esce ad agosto.

2. Chelsea WolfeNight of the Vampire (Roky Erickson cover)

“Oggi sono tornata a casa verso le 4 del mattino, e ho saputo che Roky Erickson era morto. È sempre stato uno dei miei preferiti, e pensavo da un po’ di fare una cover di questa canzone, così mi è sembrato il momento giusto: registrarla, condividerla, non pensarci troppo, senza preoccuparmi che fosse perfetta. Avrei potuto fare una versione più pulita, ma questo è il modo in cui è venuta fuori naturalmente”.

3. The Soft CavalryBulletproof

Rachel Goswell e Steve Clarke, ovvero The Soft Cavalry, usano la lingua dei segni, che la Goswell conosce bene per via del figlio, sordo dalla nascita. “Vivo fra due mondi”, dice, “e ho imparato tanto negli ultimi nove anni sulle tante barriere che le persone sorde devono affrontare nella nostra società. Uno dei punti principali è come la musica possa essere accessibile per loro”.

4. Shannon LayNowhere

“Voglio che questa canzone enfatizzi l’importanza di godersi il viaggio. Il video mostra momenti ripresi fra i viaggi, ambienti diversi intorno a casa mia, a cantare nell’abbondanza della primavera. C’è tanta potenza nell’essere presenti, godersi ogni momento, gustare ogni secondo. Apprezzare i ricordi fatti lungo la strada e apprezzare come ti cambiano e ti formano”.

5. Amber MarkWhat If

Seconda uscita dell’anno per la cantautrice newyorkese, che torna dopo Mixer con questo brano dalle atmosfere cinematografiche e rétro, in cui Amber si interroga sulle conseguenze dell’amore, e il relativo video, diretto da Renée Rodenkirchen, altrettanto etereo.

6. BleachedKiss You Goodbye

“Abbiamo visto Kiss You Goodbye come un’opportunità per rendere omaggio alle nostre radici nella valley. Non solo siamo sorelle, ma anche ragazza della San fernando Valley nel cuore. Quale modo migliore di celebrare questa cosa che con barbecue in giardino, body builders e un sabato sera sulle bellissime Woodland Hills”.

7. Channel TresSexy Black Timberlake

“Come maschio nero, mi è successo di essere denigrato oppure oggettificato a seconda di cosa indossavo o cosa facevo. Sexy Black Timberlake sono io che vengo visto come un oggetto sessuale per il colore della mia pelle. La produzione è ispirata a The Chronic mixato con la dance west coast che stavo creando”.

8. Dude YorkBox

Il nuovo video della band di Seattle, diretto da Jared Caldwell, è frizzante e multicolore e mette voglia di andare a ballare, in contrasto con il contenuto del brano, che non è esattamente ottimista: “non amerò mai più”, canta Peter Richards. Forse il messaggio è Balla che ti passa.

9. MUNANumber One Fan

“è una canzone che parla di riconoscere le voci negative nella tua testa e imparare a rispondergli. È un’esperienza gioiosa e sorprendente capire che, proprio come noi possiamo essere i nostri peggiori hater, possiamo decidere i essere i nostri più grandi fan. Possiamo decidere di credere in noi stessi, notare tutte le piccole cose ammirevoli che facciamo, applaudire i nostri progressi e consolarci per i fallimenti”.

10. Glitterer1001

Diretto da Chris Tharp e con la partecipazione di Sarah King e dello skateboarder Ben Kadow, il nuovo video di Ned Russin è “un flusso di coscienza anti-narrativo che però racconta una storia; e collage di momenti, idee e luoghi ispirati alla vita quotidiana”.

Qua puoi guardare gli altri video usciti in questa settimana: Metronomy, Orange Combutta, (Sandy) Alex G, Calcutta


  • 16
    Shares