• 120
    Shares

Il nostro riassunto della settimana, sopra e sotto i palchi
dal 4 al 10 febbraio 2019

1. OZZY OSBOURNE IN OSPEDALE

Dopo che le date del tour americano ed europeo, fra cui quella italiana, erano state rimandate per motivi di salute, Ozzy Osbourne è stato ricoverato in ospedale per complicazioni dell’influenza. L’ha fatto sapere la moglie e manager Sharon. “I medici”, scrive, “pensano che sia il modo migliore per riprendersi più velocemente. Grazie a tutti per i pensieri e l’amore”.

2. KANYE WEST IN TRIBUNALE

I genitori adottivi di Natalie Green, la bambina la cui voce appare nel brano di Kanye West Ultralight Beam, hanno fatto causa al rapper, che non avrebbe chiesto a loro i permesi per poter utilizzare la voce della figlia ma solo ai genitori biologici. La voce della bambina era stata campionata da West dopo che il video era diventato virale nel 2016.

3. I DINOSAUR JR IN CIMA ALLE CLASSIFICHE CON 25 ANNI DI RITARDO

Avvenimenti misteriosi come l’estinzione dei dinosauri: all’improvviso il brano del 1994 dei Dinosaur Jr Over Your Shoulders ha raggiunto gli 8 mlioni di visualizzazioni su youtube, quasi tutte in Giappone, ed è entrato ai piani alti di tutte le classifiche giapponesi, senza essere nemmeno mai stato singolo, o venire ristampato, battendo anche Ariana Grande. Stranezze vintage dal Sol Levante.

4. LE SCARPE DI GHEMON ALL’ASTA

“Che dire? Sono felice del mio esordio al festival di ieri sera”, scrive Ghemon su Instagram, “ma è solo l’inizio!!! Per il mio completo bianco sporco, avevo scelto un paio di Air Force 1 Off White. Hanno calcato solo quel palco. Ho deciso di metterle all’asta su CharityStars. Il ricavato verrà devoluto in beneficenza a “Never Give Up”, un’associazione che si occupa dei disturbi e delle patologie legate all’alimentazione. È una causa a cui mi sento particolarmente vicino e di cui si parla davvero poco”. L’asta si chiude il 15 febbraio.

5. L’INFORTUNIO DEI FOO FIGHTERS

Dopo aver sfiorato il replay del tour in trono di chitarre con gamba ingessata qualche giorno fa, quando Dave Grohl era caduto dal palco, i Foo Fighters sono stati costretti ad anullare una data del tour per un non precisato “infortunio di un membro della band”. La data avrebbe dovuto inaugurare la nuova Fillmore di New Orleans. Un po’ distratti i ragazzi.


  • 120
    Shares