• 7
    Shares

In attesa dell’album di debutto che dovrebbe arrivare nei prossimi mesi, slowthai ha condiviso il video dell’ultimo singolo Doorman, che “rende omaggio all’iconico Trainspotting del regista britannico Danny Boyle”.

Il brano è prodotto da Mura Masa, che dice: “slowthai è l’incarnazione dell’energia sovversiva e punk nel rap inglese. Sapevamo di voler fare qualcosa insieme con un’energia DIY e ribelle, così abbiamo messo insieme Doorman in qualche ora, tenuto tutte le take originali e lasciato che fosse com’è. è un disco che sfida le idee su quello che può essere il rap, una cosa di cui la scena ha bisogno. Lo adoro”. Il rapper aggiunge: “Ero in un cortile di Chelsea dopo una serata fuori e ho visto dpinti da quasi cinque milioni di sterline appesi al muro e mi è venuta la nausea… Sono andato in studio il giorno dopo e ho scritto Doorman. Doorman, lasciami entrare”.

Di slowthai ne abbiamo anche scritto nel nuovo numero di Rumore di gennaio, in edicola.



  • 7
    Shares