Esce il 16 novembre, Chris Cornell, la prima uscita che celebra il cantautore scomparso a maggio 2017. La compilation sarà pubblicata in versione singola con 17 brani, in Box Deluxe in edizione limitata da 64 tracce, di cui 11 inedite, e in versione super deluxe da 4 CD, 1 DVD e un set di 7 LP da 180 grammi più libro fotografico, stampe, litografie e poster, ed è stata curata dalla moglie di Cornell, Vicky, per conto di The Chris Cornell Estate con Universal Music.

Vicky ha lavorato con i compagni e gli amici di Chris, col produttore Brendan O’Brien e con Jeff Ament, che ha creato il packaging, per riunire i materiali della sua lunga carriera con una selezione dai brani delle sue band – Soundgarden, Temple of the Dog e Audioslave – e della carriera da solista. “Dopo l’improvvisa scomparsa di Chris”, racconta,

ho impiegato tutte le mie energie per condividere la sua musica e la sua eredità con i fan di tutto il mondo. Sentivo che dovevamo creare una collezione speciale che lo rappresentasse in toto – come amico, marito e padre, come risk taker e innovatore, poeta e artista. La sua voce si è fatta strada nei cuori e nelle anime di molte persone. La sua voce era la sua visione e le sue parole erano la sua pace. Questo album è per i suoi fan.

Fra gli inediti, il duetto con Yusuf/Cat Stevens su Wild World e un altro duetto con la figlia Toni sul classico di Bob Marley Redemption Song, oltre a esibizioni dal tour di reunion dei Temple Of The Dog nel 2016 e dalla leggendaria data cubana del 2005 con gli Audioslave e due video: una performance acustica solista di Scream e un nuovo video dei Soundgarden, Live To Rise, che mostra la band senza le immagini del film The Avengers.

In occasione della sua scomparsa, la redazione aveva pubblicato uno speciale: Le migliori canzoni di Chris Cornell (dentro e fuori i Soundgarden) scelte dalla redazione.

Qui sotto potete ascoltare la prima traccia inedita, When Bad Does Good, prodotta, registrata e mixata dallo stesso Cornell e trovata nel suo archivio di registrazioni personali: