“Backdoor, Torino: siamo aperti. A cosa? Grosso modo a tutto. E a tutti. In particolar modo a quelli che davvero non pensavate potessero esistere. E invece esistono, sono il variopinto circo di clienti – più o meno occasionali, più o meno appassionati, più o meno folli – di uno storico negozio di dischi specializzato in vinile e intento a vivere l’amore per la musica dall’altra parte della barricata: un luogo talmente vero e talmente incredibile da essere più pop di un coretto dei Beach Boys”. In tempo per il regalo di Natale all’amico accanito compratore di dischi, il romanzo di Maurizio Blatto L’ultimo disco dei Mohicani. L’incredibile epopea di un negozio di dischi e dei suoi appassionati clienti (ed. Ultra) torna in libreria con una ristampa arricchita dalla nuova copertina, disegnata da Alessandro Baronciani. Lo stesso illustratore ha mostrato la nuova veste del libro con un post sui social: