È scomparso il 14 agosto dopo una lunga malattia, all’età di 44 anni, Alessandro Soresini, storico batterista reggae e dub italiano, che dal 2010 era entrato a far parte degli Africa Unite.

Nella sua carriera è stato batterista dei Reggae National Tickets dal 1996 fino al loro scioglimento. Ha fondato gli Smoke, collaborato con Casino Royale, Morgan Heritage, Neffa, Giuliano Palma, Alborosie, Nina Zilli e molti altri artisti.

Qua sotto il ricordo degli Africa Unite sul loro profilo Facebook: