viet cong

Recentemente un concerto dei Viet Cong è stato annullato a causa del loro nome. Questo aveva spinto la band a condividere una dichiarazione ufficiale: “Non abbiamo mai voluto che il nostro nome potesse essere provocativo o causare dolore”. Ieri, la band ha annunciato di aver deciso di cambiare nome dopo una serie di conversazioni con “membri della comunità vietnamita”. Qua sotto, la lettera tradotta.

L’arte e la musica sono espressione creativa. Ad ogni modo, il nostro nome non è la nostra causa, e non combatteremo per difenderla. Non è questo il senso di questa band.

Ci sono molte persone più eloquenti di noi che, recentemente, hanno avuto molto da dire a proposito del nome e della nostra appropriazione del nome Viet Cong. Per andare più a fondo all’interno delle discussioni vi incoraggiamo a leggere alcune di queste opinioni. Siamo una band che vuole fare musica e suonarla per i propri fan. Non siamo qua per fare male o per ricordare a qualcuno atrocità passate.

La verità è che erano mesi che pensavamo di cambiare il nome della band per il prossimo disco; non è stata una decisione semplice, in alcun modo. Siamo una band formata da 4 persone con 4 voci individuali; è stato un dibattito lungo e difficile per noi, e c’è voluto tempo perché tutti decidessimo un piano d’azione comune.

Non sappiamo come ci chiameremo, e dobbiamo onorare i concerti che abbiamo già organizzato per i nostri fan. Abbiamo scelto velocemente il nostro vecchio nome, non abbiamo intenzione di fare lo stesso per questo, ma sappiate che ve lo faremo sapere appena ne troveremo uno su cui saremo tutti d’accordo.

Ci rendiamo conto che non sia una soluzione soffisfacente per tutti, ma certamente non è questo l’obiettivo di questa band. In primis non ci eravamo mai aspettati quest’attenzione e vogliamo solo suonare musica, che è l’unica cosa che (più o meno) sappiamo fare.

Trovate qua sotto il video ufficiale della loro Bunker Buster.