lou reed laurie anderson DEF

La leggendaria Laurie Anderson ha scritto una lettera in ricordo al marito Lou Reed, recentemente scomparso. Il tutto è stato pubblicato dall’East Hampton Star. La Anderson ha parlato, in modo molto toccante, degli ultimi giorni prima della morte di Reed. Qua sotto, la lettera tradotta per intero.

Ai nostri vicini:

Che splendido autunno! Tutto luccicante e dorato, e tutta quell’incredibile luce delicata. Acqua che ci circonda.

Lou e io abbiamo passato molto tempo qua, negli ultimi anni, e anche se siamo gente di città questa è la nostra dimora spirituale.

La settimana scorsa ho promesso a Lou che l’avrei fatto uscire dall’ospedale e che l’avrei riportato a casa, qua a Springs. E ce l’abbiamo fatta!

Lou era un maestro di Tai Chi e ha passato i suoi ultimi giorni qua, felice e impressionato dalla bellezza, dal potere e dalla mitezza della natura. È morto domenica mattina guardando gli alberi, mentre faceva la celebre forma 21 del Tai Chi, immobile mentre le sue mani da musicista si muovevano nell’aria.

Lou era un principe e un combattente e so che le sue canzoni sul dolore e la bellezza del mondo riempiranno molte persone con l’incredibile gioia che lui provava nei confronti della vita. Lunga vita alla bellezza che scende, ci attraversa e si riversa su tutti noi.

— Laurie Anderson
sua amorevole moglie ed eterna amica

Le parole della Anderson si aggiungono a quelle del compagno John Cale, oltre che a quelle di numerose celebrità (Morrissey, David Bowie, Patti Smith, Antony Hegarty, David Byrne). Qua sotto, lo storico video di O Superman (For Massenet) della Anderson.