Rumore Banner SITO NATALE 2023
Home Notizie Dalla rete È morto Van Conner, bassista e cofondatore degli Screaming Trees

È morto Van Conner, bassista e cofondatore degli Screaming Trees

0
2203
Van Conner Screeaming trees
VanConner Screeamingtrees

A 55 anni ci lascia Van Conner degli Screaming Trees, bassista e cofondatore

RUMORE COVER FB NATALE 2023

È morto Van Conner, bassista e cofondatore degli Screaming Trees all’età di 55 anni. Lo ha annunciato il fratello Gary Lee Conner, chitarrista della band di Ellensburg, Washington. A febbraio dello scorso anno un altro ex membro del gruppo ci ha lasciati: Mark Lanegan.

“Lascia che metta questa lettera sulla tomba di Van. Van Conner, bassista e cantautore degli Screaming Trees, è morto la scorsa notte per una lunga malattia a 55 anni. Alla fine è stata la polmonite a colpirlo. Era uno degli amici più cari che abbia mai avuto e lo amavo immensamente.
Mi mancherà per sempre e sempre e sempre…”

Formò come bassista al liceo la band Explosive Generation con suo fratello Gary Lee Conner e Mark Pickerel. Quella band si è poi evoluta in quelli che conosceremo come gli Screaming Trees con l’aggiunta del cantante Mark Lanegan nel 1985. Alla fine degli anni ’80 per unirsi alla fiorente scena rock alternativa il gruppo si trasferì da Ellensburg, Washington a Seattle. Conner ha suonato in sette album in studio con gli Screaming Trees fino allo scioglimento della band nel 2000.

“Avevo una piccola casa a Ellensburg, e ho deciso di non pagare l’affitto quel mese per comprare un quattro tracce”, ha detto Van Conner a “SPIN“. “Penso che fosse l’estate prima che registrassimo Sweet Oblivion. La prima volta che ho usato il quattro tracce, ho iniziato a scrivere quella canzone [alla chitarra] — un ritornello e praticamente la parte principale. Fondamentalmente si tratta di essere sotto acido e di come puoi perdere il controllo della tua mente. Ho smesso di usare droghe molto tempo fa, ma c’è questo posto in cui arrivi, se fai il tipo giusto o il tipo sbagliato o troppo, dove ti senti davvero come se sapessi come si sente una persona pazza – dove vedi demoni e l’inferno, e solo cazzate pazzesche. Fondamentalmente, mi riferivo a quel punto in cui sei andato troppo lontano e poi in qualche modo riesci a tornare indietro”

Mentre era con gli Screaming Trees, Conner ha formato il progetto secondario Solomon Grundy, in cui si è esibito come voce solista e chitarra e per un periodo fece anche parte della formazione live dei Dinosaur Jr. Successivamente ha formato un altro progetto parallelo chiamato Gardener. Van Conner è stato anche un turnista e ha poi suonato anche con i Valis e Musk Ox. Qua sotto ci ascoltiamo uno dei classici brani, Dollar Bill e poi più in basso un live al Bloom di Mezzago nel 1990.