I protagonisti dell’edizione 2022 del Medimex saranno Nick Cave e i Chemical Brothers, che suoneranno rispettivamente a Taranto e Bari

Dopo due edizioni in versione digitale e ibrida, l’edizione 2022 del Medimex, in programma dal 16 al 19 giugno a Taranto e dal 13 al 15 luglio a Bari segna il ritorno dei live, con i concerti di Nick Cave & The Bad Seeds a Taranto e The Chemical Brothers a Bari, e il ritorno della manifestazione nel capoluogo pugliese dove è nata nel 2011.

“Il Medimex è un un modo per far sentire tutte le comunità parte della stessa squadra”, dice il Presidente della Regione Puglia Mickele Emiliano, “Il Medimex di quest’anno abbraccia Bari e Taranto e le unisce. Cominciamo col botto: a Taranto Nick Cave and the Bad Seeds e a Bari i the Chemical Brothers sono due concertoni, di quelli che faranno venire gente da tutta Italia e da tutta Europa. E noi ci auguriamo che questa alleanza tra Bari e Taranto sia sacramentalizzata dalla Cultura e soprattutto dalla Regione Puglia che vede in queste due città un punto di forza. Speriamo che questa capacità che avremo di gestire con intelligenza grandi eventi, che sono i primi post Covid, ci possa restituire quella serenità, quella pace e quella energia, anche di tipo economico, di cui soprattutto Taranto ha bisogno. Perché è la sorella della quale abbiamo più cura. Tutto in questo momento è dedicato all’Ucraina, ogni atto dell’Amministrazione, ogni volta che abbiamo un pensiero o un’idea. Tutto è dedicato alla pace e in particolare all’Ucraina che in questo momento sta subendo un’aggressione brutale. Medimex esprime tutta la nostra volontà di unità e di pace”.

Cesare Veronico, coordinatore artistico di Puglia Sounds/Medimex aggiunge: “Dopo due fortunate edizione in versione digitale e ibrida torniamo alla nostra vera natura con un Medimex live che anche quest’anno offrirà un calendario di altissimo livello. Ci sono i grandi concerti di Nick Cave e the Chemical Brothers, le due imperdibili mostre dedicate a Pink Floyd e The Queen ma anche un notevole programma di attività professionali, gli showcase dei talenti pugliesi, incontri d’autore e molte soprese che annunceremo nelle prossime settimane. Vi prometto che Taranto e Bari saranno più divertenti durante i giorni del Medimex”.

“Il ritorno del Medimex nella nostra città è una notizia bellissima, tanto più che coincide con l’arrivo dei the Chemical Brothers, simbolo della musica elettronica che da più 20 anni fa ballare e unisce il pubblico di tutto il mondo”, il commento di Antonio Decaro, Sindaco di Bari, “Un appuntamento imperdibile, quello con il duo britannico,  che sono sicuro richiamerà a Bari spettatori da ogni parte d’Italia, a maggior ragione dopo la lunga assenza degli spettacoli dal vivo. Ospiteremo a Bari  un appuntamento che si annuncia come uno degli eventi più attesi della prossima estate barese. Ringrazio la Regione Puglia e Puglia Sounds per aver scelto di riportare a Bari parte delle attività di questa fiera musicale che sin dalla sua nascita ha saputo imporsi nel panorama dell’industria musicale nazionale racconta la nostra terra da un’altra prospettiva.  La nostra città, che ha visto intere generazioni spostarsi in giro per l’Italia e per il mondo per assistere ai grandi concerti, diventa così un palcoscenico prestigioso, in Italia e in Europa, e si prepara ad accogliere il grande pubblico perché possa vivere il meglio della musica e la straordinaria bellezza del nostro territorio”.

Oltre ai concerti, in calendario ci sono incontri d’autore con i protagonisti della musica italiana, uno speciale video mapping sul castello aragonese di Taranto e dal 16 giugno al 17 luglio al MArTA. Museo Archeologico Nazionale di Taranto, una mostra dedicata ai Pink Floyd.
Dopo Taranto il Medimex torna a Bari, da mercoledì 13 a venerdì 15  luglio, con un altro ricco calendario di attività rivolte a pubblico e operatori del settore che prevede incontri d’autore con i protagonisti della musica italiana, attività professionali e di networking rivolte ad artisti e operatori musicali regionali e nazionali che come di consueto ospiteranno i rappresentanti dei principali festival e istituzioni culturali italiani ed internazionali e ancora scuole di musica rivolte a chi vuole avvicinarsi al mondo della musica e ai professionisti, showcase degli artisti pugliesi e una mostra fotografica dedicata ai Queen, dal 13 luglio al 28 agosto allo Spazio Murat.

19/6 Nick Cave & The Bad Seeds – Taranto, Rotonda del Lungomare
14/7 The Chemical Brothers – Bari, Rotonda via Paolo Pinto