Il producer marchigiano Davide Donati aka Durmast torna con il video di Pawn, ultimo singolo estratto dal terzo album Alone. Pawn nel gioco degli scacchi è il pedone, ovvero colui che avanza sempre, nonostante tutto, senza mai tornare indietro. Considerato a volte meno importante, ma grazie alla sua tenacia alla fine del percorso può essere promosso tra i pezzi più importanti della scacchiera.

Il video, diretto da Giuseppe Lanno, vuole essere una contrapposizione estetica al brano, aggiungendo un elemento materiale alla base sintetica sonora. La terra, la pelle, la fisicità del lavoro e del ballo, vogliono completare o almeno unire due mondi. Su un terreno quasi marziano, desolato, esiste lo spazio mentale per la musica così come nella musica elettronica esiste lo spazio del corpo. Le divisioni sono spesso solo apparenti e quindi la visione surreale di un giovane che zappa la terra sotto il sole d’agosto in totale solitudine, fedele a quella terra e al proprio strumento, non implica che non si possa danzare, filtrare il suono col proprio movimento. Una fedeltà almeno per qualche minuto.

Qui sotto potete vederlo in anteprima: