•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il nostro riassunto della settimana, sopra e sotto i palchi
dal 27 settembre al 3 ottobre 2021

1. MARK HOPPUS È CANCER FREE

“Grazie a Dio, all’universo, agli amici, alla famiglia e a tutti coloro che hanno inviato supporto, gentilezza e amore. Devo ancora fare esami ogni sei mesi e ci vorrà fino alla fine dell’anno per tornare alla normalità, ma oggi è una giornata fantastica e mi sento tanto fortunato”: così Mark Hoppus ha annunciato di essere libero dal linfoma che gli era stato diagnosticato all’inizio di quest’anno. Dopo cinque mesi di chemioterapia, ha completato il trattamento all’inizio di questo mese, e ora è arrivata la buona notizia.

2. LA CHITARRA DI JOHNNY RAMONE VENDUTA ALL’ASTA

La chitarra Mosrite Ventures II del 1965 usata dallo scomparso chitarrista dei Ramones Johnny Ramone per quasi 20 anni è stata venduta all’asta la scorsa settimana per circa un milione di dollari da Daniel Rey, produttore e coautore di diversi album della band. Secondo la casa d’aste RR Auction, il musicista ha usato la chitarra dal 1977 al 1996, suonandola in tutte le esibizioni dal vivo, per un totale stimato di 1.985 spettacoli. Inoltre la chitarra è presente anche in tutti i 15 album live e in studio dei Ramones durante questo periodo, fra cui Rocket to Russia, End of the Century e ¡Adios Amigos!, l’ultimo prima dello scioglimento nel 1996.

3. IL TOUR DEMOCRATICO DEI BARONESS

I Baroness hanno annunciato un tour negli Stati Uniti che li terrà impegnati per i prossimi tre mesi, e per la scelta della setlist hanno optato per un metodo inedito e molto democratico: saranno i fan, al momento di comprare il biglietto, a votare le dieci canzoni che vogliono ascoltare: ogni votazione si chiuderà una settimana prima della data in oggetto. “La musica dei Baroness è pensata per essere condivisa; il nostro pubblico è sempre stato l’ultimo membro e il più importante della band. Semplicemente, non sembra giusto senza di VOI! … Ci siete mancati moltissimo e siamo davvero entusiasti di vedere le setlist che avete preparato per noi. Non c’è mai stato un momento migliore per mettere la fiducia e il controllo della nostra musica nelle vostre mani capaci. Elettrica o acustica, cantata o urlata, dagli EP agli LP: siamo impegnati a preparare di tutto, da quelle 6 o 7 ore di musica registrata”.

4. JON OLIVA DEI SAVATAGE ARRESTATO

Il frontman dei Savatage Jon Oliva è stato arrestato per possesso di cocaina e guida in stato di ebbrezza: la polizia e il pronto soccorso sono intervenuti per un incidente stradale in cui è rimasto coinvolto sulla US Highway 41 in Florida nella notte del 30 settembre, e dopo aver perquisito il veicolo hanno trovato bottiglie di vodka vuote e un sacchetto di cocaina.

5. EMINEM SERVE SPAGHETTI

Il ristorante di Eminem ha aperto il 29 settembre a Detroit, e i primi clienti sono stati serviti da Slim Shady in persona, che ha trascorso l’inaugurazione alla finestra del take-away. Secondo il Detroit Free Press, la fila per provare gli spaghetti con le polpette si estendeva per isolati interi nel quartiere Foxtown, con persone accampate fin dal primo mattino. Mentre aspettavano, sono stati intrattenuti dalla Cass Tech Marching Band, che si è prodotta in un’interpretazione di Lose Yourself, il cui testo ha ispirato il nome del ristorante.

6. I FUNKO POP DEI METALLICA

Le celebrazioni per i 30 anni del Black Album dei Metallica continuano con un nuovo gadget: un set di funko pop che raffigura i membri della band appunto nel periodo dell’uscita dell’album.

E se non vi bastano queste news in pillole, qua trovate quelle musicali e qua quelle scovate dalla rete.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •