• 32
    Shares

Anticipato dalla title track, All The Colours Of You, il sedicesimo album dei James, uscirà a giugno.

Due anni dopo Living In Extraordinary Times e a pochi mesi da Live in Extraordinary Times, tornano i James con il nuovo album All The Colours Of You, in uscita il 4 giugno per Virgin Music Label & Artists Services. “Con tutta la merda che è capitata nel 2020”, dice Tim Booth, “questo è stato un concepimento miracoloso e un altro grande salto in avanti per noi sul retro degli ultimi tre album. Spero che rifletta i colori di questi tempi folli. il sedicesimo è un vero album, nessun riempitivo ed è lì con il nostro meglio”. Jim Glennie aggiunge: “sono allo stesso tempo felice, orgoglioso e sorpreso da questo disco. Jacknife (Lee, che ha prodotto l’album) ha spinto noi e le canzoni in nuovi luoghi ed è molto eccitante. Dopo tutti questi anni, stiamo ancora sfidando noi stessi e i nostri fan”.

Il primo singolo affronta il tema dell’America di Trump, di cui Booth ha fatto esperienza diretta, vivendo negli Stati Uniti da molti anni. Puntando il dito sull’ascesa dei suprematisti bianchi durante la presidenza Trump, il brano alla fine offre comunque un barlume di speranza in un futuro nuovo e più luminoso, con il ritornello ‘Love all the colours, all the colours of you’”. Potete sentirlo qui sotto:


  • 32
    Shares