• 157
    Shares

Forme Complesse è il nuovo album dei Fine Before You Came che stanno facendo ascoltare tramite la loro newsletter

Il messaggio dei Fine Before You Came fatto arrivare una settimana fa tramite la loro mailing list e dai profili Facebook a loro vicini era molto chiaro: è in arrivo un nuovo album del gruppo. Ad anticiparlo c’era un brano dal titolo Intermezzo, registrato all’Outside Inside Studio di Matt Bordin (anche lui ci ha suonato), tre anni prima, una sera, così, improvvisando. Lo potete ascoltare qui, nella precedente newsletter dl gruppo. I FBYC non hanno più una pagina Facebook quindi il loro unico modo per comunicare direttamente con tutti è la mailing list: registratevi qui.

Nella notte tra venerdì e sabato, hanno deciso di rendere disponibile all’ascolto agli iscritti alla mailing list il nuovo album che si intitola Forme Complesse. Il nuovo lavoro arriva a distanza di 4 anni dal settimo disco, Il Numero Sette. Ecco il messaggio inviato:

ciao,

laggiù in fondo trovate un link privato per ascoltare il disco nuovo.  

si chiama FORME COMPLESSE.

potete ascoltarlo un po’ se vi va, prima che esca.

è la prima volta in vita nostra che facciamo una specie di anteprima, ma qui con questa cosa delle mail ci sentiamo un po’ in famiglia e quindi più che un’anteprima è solo una mail con il disco da ascoltare, come se lo mandassimo a un amico per dirgli oh, che dici?

un sacco di prime volte a pensarci bene in questo disco: strumenti mai usati, mix seguiti dall’inizio alla fine, pezzi composti a distanza, strumenti scambiati, tutti che suonano tutto. uno degli ultimi giorni un paio di noi hanno registrato una traccia intera di mazzi di chiavi accarezzati coi pollicioni nei palmi delle mani.

è anche la prima volta che non sarà in download gratuito. a un certo punto volevamo chiarire per bene i perché e i percome e avevamo anche preparato tutto uno spiegone che però alla fine ci affaticava e basta. il disco quando esce non sarà disponibile su spotify né su youtube ma solo su bandcamp, e anche qui forse non serve dire molto di più. abbiamo pensato molto e abbiamo deciso che ci sembra giusto così, per adesso, poi si vedrà.

e quindi?

quindi basta. qui sotto c’è un pistolotto con il disco tutto intero, siamo contenti se per adesso lo ascoltate voi. a brevissimo uscirà in tutti i formati.

e a voi grazie di esservi iscritti qui, vuol dire che vi interessa.

a prestissimo,

FBYC

Il disco si può preordinare sul sito di Legno e lo potete ascoltare qua sotto su Bandcamp:


  • 157
    Shares