• 18
    Shares

Il nostro riassunto della settimana, sopra e sotto i palchi
dal 25 al 31 gennaio 2021

1. GLI OMAGGI DEGLI ARTISTI A SOPHIE

La scomparsa improvvisa di Sophie ha colpito molti colleghi da cui era amata e stimata come una degli artisti più influenti e innovativi degli ultimi anni. Ecco alcuni dei ricordi che sono stati condivisi nelle ore successive alla notizia.

2. DAMON ALBARN DIVENTA ISLANDESE

Dopo oltre 20 anni di assidua frequentazione, Damon Albarn ha ottenuto la cittadinanza islandese. “Damon è felicissimo”, ha detto una fonte vicina al leader di Blur e Gorillaz al Sun, di essere ufficialmente cittadino islandese perché conosce molto bene il paese. È stato una fonte costante di ispiraizone per lui e adesso è un rifugio sicuro. A parte tutto il resto, l’Islanda ha solo pochi casi di covid, perciò è molto meglio stare lì che in UK, dove sarebbe costretto a stare in casa”. Lo scorso anno Albarn aveva presentato dal vivo in streaming The Nearer the Fountain, More Pure the Stream Flows, una composizione ispirata ai paesaggi del suo paese adottivo.

3. L’ASTA DI MIKE D

Mike D dei Beastie Boys ha messo all’asta vari cimeli, fra cui premi e action figure, per beneficenza: tutto il ricavato andrà a Good Eats, un’organizzazione che fornisce pasti gratuiti nel fine settimana ai bambini in difficoltà.

4. T.I. E LA MOGLIE ACCUSATI DI ABUSI

Il rapper T.I. E la moglie Tiny sono stati accusati di abusi sessuali e coercizione da una ex amica, Sabrina Peterson, e si sono dichiarati innocenti. La Peterson ha pubblicato una serie di stories su Instagram in cui riporta delle conversazioni con altre donne che fra le altre cose sarebbero state costrette ad assumere droghe prima di entrare nella casa della coppia. Un rappresentante dei due ha dichiarato che “il signor e la signora Harris vogliono che il pubblico sappia che negano enfaticamente, nel modo più forte possibile, le accuse scandalosamente spaventose mosse contro di loro da Sabrina Peterson. Gli Harris hanno avuto problemi con questa donna per più di un decennio e stanno prendendo la questione molto seriamente”.

5. ARRESTATA MASHA ALEKHINA DELLE PUSSY RIOT

Masha Alekhina, attivista e membro fondattrice delle Pussy Riot, è stata arrestata per aver partecipato a una manifestazione contro il presidente russo Vladimir Putin. Secondo un rappresentante del collettivo, Alekhina è stata detenuta per 48 ore e accusata di “violazione delle norme sanitarie ed epidemiologiche”.

6. PAUL MCCARTNEY PHOTOBOMBER

Immaginate di fare una foto mentre siete in giro per New York e solo una volta tornati a casa accorgervi di aver immortalato Paul McCartney. È quello che è successo a un’utente di TikTok che ha pubblicato un video in cui racconta la vicenda: “Stavo facendo foto a NYC e mi sono accorta quando sono tornata a casa che Paul McCartney mi ha fatto photobombing. Ero appena uscita dal MET dove avevo visto la mostra Play It Loud e svolevo fare una foto carina e così l’ho scattata sulle strisce pedonali, ma ero di fronte a mia madre, quindi non l’ho visto”.

@maebe.later

featuring archie or mccartney? @paulmccartney #CleanTok #paulmccartney #beatles #music #famous #like #comment #share #follow #fyp#SeaShanty #abbeyroad

♬ original sound – hey… 69 😂

E se non vi bastano queste news in pillole, qua trovate quelle musicali e qua quelle scovate dalla rete.


  • 18
    Shares