•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

John “Ecstasy” Fletcher, membro fondatore dei Whodini, è morto a 56 anni

John “Ecstasy” Fletcher, membro fondatore dei Whodini, uno dei primi gruppi della scena hip hop newyorkese dei primi anni 80, è morto all’età di 56 anni, per cause che non sono state rese note. “Gli antenati africani e nativi americani”, ha scritto la figlia Jonnelle in un comunicato, “si sono riuniti e hanno scelto questo giorno, durante il solstizio d’inverno, il 23 dicembre, per richiamare una delle anime più adorabili, generose e sincere, che ha abbellito il cuore del mondo attraverso l’arte, l’hip hop, la famiglia, i figli e i nipoti. John ‘Ecstasy’ Fletcher era un uomo amato, il compagno di Deltonia ed ex marito di Carla, gemello di Joseph, artista, amico, e partner a vita del leggendario Jalil dei Whodini. Whodini ha segnato il corso dell’hip hop di status leggendario che siamo sicuri arriverà ai nostri nipoti”.

Il primo a rendere omaggio sui social al rapper, che aveva formato i Whodini nel 1982 con Jalil Hutchins e Grandmaster Dee, è stato Questlove, seguito da molti atri, fra cui Chuck D e Q-Tip.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •