•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

(Credit: Paul Marr)

The Failing Light è tratto dal nuovo EP dei Modern Studies, Life Flows In Endless Song, nato a distanza durante il lockdown

Life Flows In Endless Song è il nuovo EP dei Modern Studies, in uscita il 10 dicembre su Fire, e sarà seguito il prossimo anno da un altro lavoro, The Body Is A Tide. Gli EP, spiega la band, sono nati durante il lockdown: “siccome viviamo in posti diversi”, dicono, “siamo abituati a lavorare a distanza, ma questo è stato qualcosa di nuovo. è stata una strana esperienza pubblicare l’album The Weight Of The Sun a maggio, al picco della prima ondata della pandemia. Ci abbiamo messo molto tempo ed energia; conta davvero, nel grande schema delle cose? Sicuramente ci è mancato andare in tour, e condividere canzoni, palchi e conversazioni con le persone.

(Cover dell’EP)

Gli EP sono basati su discussioni e pensieri vaganti di quel periodo, rifatti a distanza durante l’estate e l’autunno del 2020. Emily e Joe hanno passato una sera nel Glad Cafe vuoto, a registrare le melodie al piano e le idee di batteria. Rob ha contribuito con loop di synth modulari e una traccia fatta dall’elaborazione di un’esportazione accidentale di ogni traccia di Weight Of The Sun riprodotta contemporaneamente. Emily ha scritto le melodie vocali, e lei e Rob hanno collaborato alle idee per i testi in un documento condiviso. Abbiamo cambiato le nostre solite strutture delle canzoni in favore di qualcosa di ripetitivo, lento e pesante; come flussi in una canzone infinita. Abbiamo aggiunto tamburi, chitarre pronte, harmonium, xaphoon, gong ad arco, rintocchi e violini delle nostre case. Pete ha iniziato a stratificare e mixare le idee in progress nel suo studio, aggiungendo linee di basso, violoncello e sega musicale. Tutti hanno cantato; le parti fatte a distanza hanno iniziato a sembrare a posto. Come suona? Possiamo chiamarlo ‘doom wop’?”

Qui sotto potete vedere in anteprima il video di The Failing Light:


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •