• 757
    Shares

Dai CSI ai PGR alle varie carriere soliste e reunion parziali, sono state tante le forme e le formazioni in cui abbiamo potuto vedere i vari membri dei CCCP dopo lo scioglimento del 1990, ma una reunion completa, a dispetto delle voci più o meno credibili che negli anni si sono susseguite, non c’è mai stata. Nel corso della lunga intervista che potete leggere sul numero di Rumore in edicola, però, Massimo Zamboni dice di essere positivo riguardo all’ipotesi di riportare sul palco la band.

L’intervista è firmata da Francesco Vignani e Barbara Santi, che hanno incontrato, oltre a Zamboni, Giovanni Lindo FerrettiGianni MaroccoloGiorgio Canali e Fatur.


Chiedo anche a te un commento circa le voci di una reunion dei CCCP qualche anno fa. Nessun rimpianto per il fatto che non sia mai avvenuta?

Io sono abbastanza sentimentale, quindi un lieto fine me lo concederei volentieri. Ma deve succedere prima nella nostra vita che dal vivo. Ci dev’essere un avvicinamento, dopo di che sarebbe davvero sciocco non esternare questo avvicinamento su un palco. Io sono qua, lo dico sempre: sono assolutamente aperto e sereno, non ho problemi su questa cosa

Il resto dell’intervista lo trovate in edicola o in versione digitale.


  • 757
    Shares